25/12/09

VIDEO: LO SPORT NON SI SGOMBERA
UNA GIORNATA DI SPORT POPOLARE APERTO A TUTT*
Il 29 novembre 2009 la palestra popolare Antifa Boxe organizza un allenamento aperto a tutt* nell'area pedonale di via Balbo, quartiere Vanchiglia. Di fronte alle minacce di sgombero dei centri sociali e delle case occupate di Torino e alle sempre più frequenti provocazioni da parte di politici e politicanti, la palestra decide di allenarsi in strada per promuovere una delle tante attività che si svolgono all'interno dell'Askatasuna.
Un'occasione per conoscere da vicino la palestra popolare.
AVVISO - PAUSA NATALIZIA

Le lezioni del 1° e del 4° livello ricominceranno il 12 gennaio

05/12/09

LETTERE DALLA PALESTRA

In occasione dell'allenamento in strada del 28 novembre abbiamo pubblicato alcune lettere scritte dai ragazzi che frequentano o hanno frequentato la palestra popolare. Dopo otto anni di attività emergono le tante sfaccettature dell'Antifa Boxe, raccontate da chi l'ha vissuta da vicino.
la palestra popolare
ANTIFA BOXE
presenta
USO IMPROPRIO
(ita 2008, 71') un film di Luca Gasparini e Alberto Masi
10 dicembre ORE 21.30, csoa Askatasuna
SINOSSI DEL FILM
Luca, alla soglia dei cinquant'anni, decide di riavvicinarsi al rugby, vecchia passione di
gioventù, allenandosi con la squadra degli All Reds. E' una delle tante attività sportive di Acrobax, centro sociale creato negli spazi occupati dell'ex Cinodromo di Roma. L'esperienza lo porta a vivere due tragedie: la morte di due ragazzi di Acrobax. Antonio, stroncato in un incidente sul lavoro, e Renato, secondo il tribunale ucciso durante un diverbio per futili motivi, secondo parenti e testimoni in seguito a una premeditata aggressione politica.

CHI SONO GLI ALL REDS?
L'idea di creare una squadra di Rugby dal nome così indicativo nasce dall'esigenza di sfatare uno dei tanti pregiudizi che permeano la nostra cultura mediatica. Quello cioè che attribuisce a questo nobile sport tendenze “machiste” o molto più banalmente fascisteggianti. Riteniamo che questa visione distorta sia fortemente in contraddizione con lo spirito sportivo, specie se di squadra, in particolar modo rugbistico. [...]CONTINUA A LEGGERE

ALL REDS: IL SITO UFFICIALE

01/12/09

27/11/09

LA METAFORA
Prima nozione tecnica di pugilato per chi volesse avvicinarsi all'iniziativa di domani pomeriggio:
LA DISTANZA: Chi pratica il pugilato sa quanto è importante la distanza, sa quanto è rischioso accorciarla, perchè non si è ben protetti e ci si può far male.
Di conseguenza diventa indispensabile tenere una distanza tale da non essere colpiti.
Se il confronto fisico vi spaventa, c'è la possibilità di giocare a tennis con Ghiglia.

A DOMANI, ORE 15.00

19/11/09

UN POMERIGGIO DI SPORT CON LA PALESTRA POPOLARE
ALLENAMENTO DI BOXE APERTO A TUTT*
28 NOVEMBRE, AREA PEDONALE DI VIA CESARE BALBO

07/10/09

NUOVO CORSO PRINCIPIANTI

Vista la grande affluenza di ragazz* nei corsi già attivi, a partire da lunedì 12 ottobre avrà inizio un nuovo corso orientato a chiunque voglia avere un primo approccio col pugilato presso la palestra popolare.
Le lezioni si svolgeranno:
LUNEDI dalle ore 18.00 alle 19.30
VENERDI dalle ore 20.00 alle 21.30

16/09/09

FUORI I SECONDI!!!
INIZIANO I NUOVI CORSI DELLA PALESTRA POPOLARE

L'Antifa Boxe ricomincia le sue attività, e si avvicina al compimento dell'ottavo anno di una storia iniziata nell'ottobre 2001, quando i primi compagni iniziarono ad allenarsi con i pochi mezzi disponibili.
Nel corso del tempo la palestra è cresciuta, aprendosi sempre maggiormente verso il quartiere e l'intera città; dall'unico corso iniziale si è arrivati a ben quattro corsi di pugilato ed uno di capoeira e gli spazi e le attrezzature sono notevolmente migliorati, col sacrificio ed il contributo di tutti e tutte.

Inoltre il 17 ottobre festeggeremo l'ottavo compleanno della palestra popolare, con una cena aperta a tutt*, la proiezione del video relativo alla seconda riunione nazionale delle palestre popolari organizzata dall'Antifa Boxe il 30 maggio scorso ed una serata danzante imperdibile.
Vi aspettiamo numerosi!!


ORARI DEI CORSI
ANTIFA BOXE
LIVELLO (AVANZATI): mar-giov 18.00-19.30
LIVELLO: mer-ven 18.00-19.30
LIVELLO: lun-mer 20.00-21.30
LIVELLO: mar-giov 20.00-21.30

CAPOEIRA gruppo SEM MESTRE
1° LIVELLO: mar-giov 20.30-22.30 circa (lezione+roda)
ANTIFA BOXE vs RESTO D'ITALIA
IL REPORTAGE DI ORNELLA ORLANDINI
E' stato pubblicato on line il reportage che Ornella Orlandini (fotografa professionista free lance) ha realizzato il 30 maggio, durante la seconda riunione nazionale delle palestre popolari. Il lavoro è diviso in due sezioni, Reportage e Ritratti, qui sotto i link alle foto:
REPORTAGE
RITRATTI

12/07/09


Torino, 12/07/2009
E' IN ARRIVO SUL BINARIO 47 UN DIRETTO CONTRO IL TAV


Dal 20 al 26 luglio si terrà anche quest'anno il campeggio no tav organizzato dal comitato di lotta popolare a Venaus, nei prati della Libera Repubblica e del presidio no tav. Sono passati dieci anni dal primo campeggio ed oggi come allora, il movimento resiste e cresce preparandosi per la prossima battaglia. Anche quest'anno sono numerose le attività del programma, che comprende assemblee, proiezioni, concerti, spettacoli teatrali e visite sul territorio a rinvigorire quel filo rosso che lega la resistenza partigiana alla resistenza popolare.
L'Antifa Boxe invita tutte le palestre popolari a partecipare e approfitta dell'occasione per trovare un momento di incontro tra palestre nel pomeriggio di sabato 25. L'intenzione è quella di conoscersi un po' di più e stabilire contatti con realtà come la nostra presenti in tutto il territorio.
Per chi volesse portarsi i guantoni, non si esclude la possibilità di riuscire ad organizzare qualche allenamento tutti insieme nei liberi prati di Venaus!
K.O. al TAV!

Torino, 10 luglio 2009
ANTIFA BOXE IN PIAZZA A SOSTEGNO DEI COMPAGNI ARRESTATI



09/07/09

LIBER* TUTT* , LIBER* SUBITO
Torino, 09/07/2009
Continuano in tutta Italia le mobilitazioni, studentesche e non, per portare avanti la campagna alla liberazione dei 21 arrestati per gli scontri del G8 dell'Università. I compagni vanno liberati e soprattutto vanno sostenuti da tutti noi. Vi invitiamo quindi a fargli sentire che noi lottiamo tutti insieme. Per portare solidarietà ai ragazzi è possibile mandare loro dei telegrammi intestandoli a:
Francesco Richetto, Luca Cientanni, Alessandro Gai, Damiano Piccione, Marco Colocci, Mauro Aresu.
Dopo nome e cognome aggiungere: c/o Casa Circondariale Lorusso e Cotugno, via pianezza 300, 10151 Torino.
Vi ricordiamo inoltre che questa sera alle 20.30 ci sarà un presidio davanti al Comune di Bussoleno organizzato dal Comitato di Lotta popolare, Bussoleno-Valle Susa di cui Francesco fa parte. in solidarietà e sostegno a Francesco e agli altri ragazzi arrestati.
Venerdì 10 continua la risposta a livello nazionale, in diverse città (Torino, Bologna, Pisa e altre) vi saranno cortei cittadini per la libertà degli arrestati. A Torino l'appuntamento è davanti Palazzo Nuovo alle 21.

ora più che mai
SEMPRE SU LO SGUARDO!
Antifa Boxe

06/07/09

G8 DELL'UNIVERSITA': ARRESTI E PERQUISIZIONI
Torino, 06/07/2009
Questa mattina alle 6 la Digos accompagnata da agenti di polizia ha fatto irruzione nel centro sociale Askatasuna e nelle case di alcuni compagni effettuando delle perquisizioni e trattendone 12. Altr* ragazz* sono stati fermati a Bologna, Milano, Padova e Napoli.
I mandati di cattura sono stati emessi dalla questura di Torino in relazione agli eventi del G8 dell'Università.

La palestra popolare Antifa Boxe esprime assoluta solidarietà ai 21 ragazzi fermati oggi e invita tutti ad essere presenti alla conferenza stampa indetta per le 14.30 a Palazzo Nuovo.
per aggiornamenti: INFOAUT.ORG

20/06/09

ANTIFA BOXE vs RESTO D'ITALIA
FOTO DELLA SERATA!!
Iniziamo la pubblicazione di parte del materiale fotografico di documentazione della seconda riunione nazionale delle palestre popolari del 30 maggio 2009.
Per vedere la prima raccolta di foto
CLICCA QUI

31/05/09

2nda RIUNIONE NAZIONALE DELLE PALESTRE POPOLARI
RESOCONTO DELLA SERATA

Come l'anno scorso anche quest'anno la Riunione delle Palestre Popolari ha avuto un grande successo. Come Antifa Boxe ringraziamo tutte le palestre che da fuori hanno portato i loro atleti qui a Torino: Palermo, Bergamo, Livorno e Milano. Uno speciale ringraziamento al compagno di Milano che non ha potuto terminare il suo incontro per un piccolo infortunio. L'iniziativa ha avuto un notevole riscontro di pubblico (500 persone) ed è stata trasmessa in diretta via streaming sul nostro blog. L'ingresso, del costo di tre euro, andrà a finanziare i lavori di ampliamento della palestra Antifa Boxe. Nell'arco della serata si sono svolti 11 incontri giudicati da un ex pugile professionista ora allenatore. Come sempre specifichiamo, onde evitare battute e malintesi, il verdetto è stato dato premiando l'aspetto tecnico della prestazione di ogni atleta, la sua postura, la coordinazione e la pulizia dei movimenti e non l'irruenza né la violenza.

Dopo una dimostrazione di capoeira la serata si è conclusa con un'avvincente torneo improvvisato di braccio di ferro che ha visto coinvolto tutto il pubblico, ragazzi e ragazze, muscolosi e non, mentre la musica è proseguita fino all'alba.

Grazie a tutti i pugili, ai ragazzi dell'Antifa Boxe che si sono occupati dell'organizzazione e a tutto il pubblico che ha scommesso e supportato gli atleti sul ring!

SEMPRE SU LO SGUARDO
ANTIFA BOXE

29/05/09

-1: IL GRANDE GIORNO E' VICINO
INTERVISTA A MADDALENA
venerdi 29 maggio 2009
Mancano poche ore alla serata di grande boxe organizzata per il secondo anno consecutivo dalla palestra. Gli atleti della Palestra Popolare Rebel Fighters di Palermo sono già arrivati in città, domani arriveranno i ragazzi delle altre città italiane.

Si parte domani sera, 30 maggio, dalle ore 22, presso il centro sociale Askatasuna, corso Regina 47.

CLICCA QUI per ascoltare l'intervista rilasciata in radio da Maddalena (ad un giorno dal suo esordio sul ring!!)

09/05/09

2nda RIUNIONE NAZIONALE delle PALESTRE POPOLARIDopo un anno esatto dalla prima serata di grande boxe al CSOA Askatasuna, sabato 30 maggio 2009, a partire dalle 22, avrà luogo la SECONDA RIUNIONE NAZIONALE DELLE PALESTRE POPOLARI.
Gli atleti dell'ANTIFA BOXE affronteranno nuovamente sul ring atleti provenienti dalle palestre popolari del RESTO D'ITALIA.
Una serata imperdibile: musica zingaresca ed ignorante tutta la notte, bookmakers e scommesse sugli incontri, grande sfida a braccio di ferro aperta a tutti, esibizioni di capoeira direttamente dal gruppo Sem Mestre della palestra popolare, sala bar con proiezione su maxischermo degli incontri. Non mancate!

27/04/09

25 APRILE 2009



22/04/09

19/04/09

30 MAGGIO 2009
2nda RIUNIONE NAZIONALE delle
PALESTRE POPOLARI
La Palestra Popolare ANTIFA BOXE rinnova l'invito alla seconda Riunione Nazionale delle Palestre Popolari, che avrà luogo il 30 maggio 2009 presso il CSOA Askatasuna di Torino.
L'invito è rivolto tutte le palestre popolari autogestite.

Chi volesse partecipare ad una giornata dedicata interamente allo sport inteso non in maniera agonistica ma nella sua espressione tecnica, amatoriale ed aggregativa, può contattarci all'indirizzo mail antifaboxe@yahoo.it, indicando nome, recapito, peso, palestra o città di provenienza e se l'atleta ha già esordito o meno.

22/03/09

Torino 21/03/2009
LUCA E' LIBERO!

Ieri sera, quando ormai le speranze di vederlo fuori dalle Vallette erano rimandate a lunedì, abbiamo ricevuto la notizia che Luca aveva suonato il campanello dell'Askatasuna.
Il Tribunale della Libertà ha deciso di rilasciare il nostro compagno dandogli l'obbligo di firma. Comunque, pur soddisfatti di ques
to primo risultato, che ha mobilitato i compagni per raccogliere più prove possibili a favore di Luca, tutti noi continuiamo a sostenere la sua innocenza. Le accuse di resistenza e lesioni devono cadere.
Luca ringrazia tutti i compagni e le compagne che non l'hanno mai lasciato solo e che con i loro telegrammi gli hanno tenuto compagnia in questi dodici giorni in carcere.
La Palestra Popolare Antifa Boxe ringrazia con lui in patricolare tutte le palestre popolari che hanno organizzato iniziative a sostegno di q
uesta causa.
Un saluto da parte di Luca e di tutti noi va ai detenuti, soprattutto a quelli delle Vallette e del braccio B, che hanno dimostrato solidarietà e affetto nei suoi confronti aiutandolo durante la sua permanenza.
Il problema del sovraffollamento delle carceri ci è stato raccontato prima dai giornali e poi dall'esperienza diretta di Luca. Le condizioni in cui i detenuti si trovano sono tragiche sotto l'aspetto igienico e sanitario e la dignità umana è calpestata continuamente. Queste testimonianze ci hanno dato uno spunto di riflessione importante che renderemo pubblico, in futuro, attraverso lo sviluppo di uno studio sul sistema della repression
e e le sue modalità.

Nessuno spazio a fascisti e polizia,
noi liberi dentro, voi scortati anche fuori!


SEMPRE SU LO SGUARDO
Antifa Boxe


18/03/09

FINALMENTE ATTIVO IL CONTO CORRENTE PER CHIUNQUE VOGLIA CONTRIBUIRE ALLA CAUSA DI LUCA!

Per il versamento è necessario andare in posta e compilare il "modulo di richiesta servizi carta postepay prepagata", specificando sotto la dicitura numero della carta: 5299480550762937. Non è necessario compilare il campo dedicato al nome del titolare della carta.

Grazie per tutta la solidarietà e l'aiuto che state dando al compagno Luca!

SEMPRE SU LO SGUARDO
LUCA LIBERO!

13/03/09

IL GIP CONFERMA L'ARRESTO. IL MOVIMENTO GRIDA:LUCA LIBERO SUBITO!
13/03/2009

E' arrivato questa mattina l'esito dell'ordinanza che riguarda il fermo di Luca. Il giudice ha deciso di confermare l'arresto. Entro una decina di giorni Luca si dovrà presentare davanti al Tribunale della Libertà con le accuse di resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. È stato reso noto che nella visita medica di ingresso Luca riportava : ecchimosi sulla schiena, graffi sul volto, difficoltà a muovere il braccio destro a causa di un forte dolore alla spalla. Ad oggi non gli è stato permesso di fare le lastre al braccio nonostante la richiesta dell'avvocato.
Luca ha bisogno di noi! Ha bisogno di telegrammi che gli facciano sentire che tutti noi lo sosteniamo.
Sarebbe un aiuto importante, ai fini della ricostruzione dei fatti, che chiunque avesse foto o video che si riferiscono a quella mattina del 9 marzo a Palazzo Nuovo, li renda disponibili contattandoci alla nostra e-mail antifaboxe@yahoo.it. Lo scopo è quello di dimostrare la sua innocenza rispetto all'accusa di lesioni. Siamo certi della sua non colpevolezza, come siamo certi grazie alle foto, ai video e alle testimonianze, che Luca è stato più volte picchiato dalla polizia.
Come palestra popolare abbiamo deciso di aprire un conto corrente per raccogliere fondi che andranno a coprire le spese legali e di mantenimento in carcere. Al più presto forniremo dettagli in merito.
Chiediamo quindi a tutte le palestre popolari antifasciste e a tutti gli antifascisti come Luca di contribuire alla sua causa organizzando iniziative e partecipando alle nostre mobilitazioni.

SEMPRE SU LO SGUARDO
Antifa boxe
Per inviare i telegrammi a Luca:
LUCA GERMANO c/o Casa circondariale di Torino
via Pianezza 300, 10151, Torino

12/03/09

NUOVI ORARI PALESTRA (da lunedì 16 marzo)
LIVELLO (1°+2° livello): martedi e giovedi 18.30-20.00
LIVELLO (ex 3° livello): mercoledi e venerdi 18.00-19.30
LIVELLO (4°+5° livello): lunedi e mercoledi 20.00-21.30

10/03/09

CENA BENEFIT PER LE SPESE LEGALI
SABATO 14 MARZO ore 20.30

Alla luce degli ultimi eventi che hanno visto la convalida dell'arresto per Luca, i proventi della cena di compleanno del corso di capoeira della palestra popolare saranno impiegati per contribuire alle spese legali.

La cena avrà luogo sabato 14 marzo alle ore 20.30 presso l'Antifa Trattoria del Corso del CSOA Askatasuna.

Vi chiediamo di partecipare numerosi.

PALESTRA POPOLARE ANTIFA BOXE
corso di CAPOEIRA MADRE gruppo SEM MESTRE

09/03/09

LUCA LIBERO!

09.03.2009

La palestra popolare Antifa Boxe sostiene Luca, arrestato durante le cariche della polizia contro il presidio antifascista a Palazzo Nuovo. Per questo chiediamo la solidarietà di tutte le palestre popolari e sostegno per le prossime iniziative che comunicheremo sul blog.
SEMPRE SU LO SGUARDO

Torino, la polizia carica selvaggiamente l'Onda antifascista. 2 arresti

Dopo Milano, Padova e Cagliari, tocca a Torino. La polizia entra nelle strutture universitarie per difendere un ceto poltico di neofascisti in cerca di legittimazione e procacciamento di voto per garantirsi nuove poltrone nel Senato studentesco da cui gestire fondi e lobbying sui soldi pubblici. Quest'oggi i fascisti del Fuan si sono ripresentati nei locali dell'università di Torino, improvvisando un banchetto nell'atrio di Palazzo Nuovo per le imminenti elezioni universitarie. (...)
LEGGI SU INFOAUT

05/03/09

30 MAGGIO 2009
2nda RIUNIONE NAZIONALE DELLE PALESTRE POPOLARI
La Palestra Popolare ANTIFA BOXE è lieta di invitarvi alla seconda Riunione Nazionale delle Palestre Popolari, che avrà luogo il 30 maggio 2009 presso il CSOA Askatasuna di Torino.
Come lo scorso anno, l'invito è rivolto tutte le palestre popolari autogestite.

Chi volesse partecipare ad una giornata dedicata interamente allo sport inteso non in maniera agonistica ma nella sua espressione tecnica, amatoriale ed aggregativa, può contattarci all'indirizzo mail antifaboxe@yahoo.it, indicando nome, recapito, peso, palestra o città di provenienza e se l'atleta ha già esordito o meno.

24/02/09

LA GRANDE ABBUFFATA!
febbraio 2008- febbraio 2009
1mo compleanno della
ANTIFA TRATTORIA DEL CORSO

Vi aspettiamo numerosissimi per il festeggiare insieme il primo anno di attività dell'ANTIFA TRATTORIA DEL CORSO.
Appuntamento alle 20.30 del 28 febbraio, dopo il CARNEVALE POPOLARE IN VANCHIGLIA.
Vi proporremo una selezione dei piatti migliori presentati durante le nostre cene nell'anno appena trascorso.

E' consigliata la prenotazione presso l'infoshop SENZAPAZIENZA (via Artisti angolo via Guastalla) o all'indirizzo mail antifaboxe@yahoo.it

04/02/09

INDESTRUCTIBLE!!
LA TRASFERTA ROMANA DELL'ANTIFA BOXE

On line il video della trasferta ad Ostia del 13 dicembre 2008.
Gli atleti della palestra popolare sbarcano allo ZK, dopo 10 ore di viaggio in condizioni climatiche proibitive, per prendere parte al Gran Gala di Boxe Clandestina, serata benefit per i detenuti.

29/01/09

ANTIFA TRATTORIA del CORSO
PRESENTA
CENA-BENEFIT infoshop SENZA PAZIENZA

Sabato 31 gennaio dalle 20.30, presso l'Antifa Trattoria del Corso, CSOA Askatasuna, cena benefit Infoshop Senza Pazienza.

Per prenotazioni 01188027 o senzapazienza@hotmail.com